Quali imprese italiane possono aprire un conto business Qonto?

  • Aggiornato

Il conto business Qonto è attualmente disponibile per le imprese e i liberi professionisti registrati in Italia, a condizione che la loro forma giuridica rientri fra le seguenti:

  • Società Semplice (S.s.) iscritte nella sezione speciale del registro imprese

  • Società in Accomandita Semplice (S.a.s.)

  • Società in Nome Collettivo (S.n.c.)

  • Società a responsabilità limitata (S.r.l.)

  • Società semplificata a responsabilità limitata (S.r.l.s.)

  • Società per Azioni (S.p.A.)

  • Società in Accomandita per Azioni (S.a.p.a.)

  • Società Cooperativa

  • Associazione

  • Fondazione

  • Impresa Individuale

  • Libero Professionista e Lavoratore Autonomo

N.B.: così come per tutte le altre forme non presenti nella lista precedente. In particolare:

👉 I consorzi non possono al momento aprire un Qonto;

👉 Le società di mutuo soccorso non possono al momento aprire un Qonto;

👉 Gli uffici di rappresentanza non possono al momento aprire un Qonto;

👉 Le associazioni tra professionisti e le ONG non possono ancora aprire un Qonto;

👉 I condomini non possono ancora aprire un Qonto;

👉 I comitati non possono ancora aprire un Qonto;
👉 Le imprese gestite o possedute da Enti pubblici o da Fiduciarie.

N.B. Cooperative - In riferimento agli aggiornamenti sull'amministrazione collegiale delle cooperative della Legge di Bilancio 2018 (legge 27 dicembre 2017, n. 205, Articolo 1 comma 936), è prevista la presenza di almeno 3 amministratori.

Le imprese in corso di costituzione

Con Qonto è possibile aprire un conto per imprese in corso di costituzione, anche prima di ricevere la visura camerale, approfittando della nostra offerta Qonto Starter Pack!
Per maggiori informazioni consulta la FAQ dedicata.

Le imprese in fase di registrazione presso la Camera di Commercio

Se la tua impresa risulta ancora in fase di registrazione ****presso la Camera di Commercio, puoi iniziare ad aprire il tuo conto Qonto e inviarci una copia della visura camerale ordinaria della tua impresa entro 7 giorni lavorativi. Una volta ricevuta la visura entro questo limite di tempo, il tuo conto verrà attivato.

Le imprese in liquidazione e scioglimento

Sfortunatamente, al momento Qonto non è disponibile per le imprese in fase di liquidazione e in scioglimento senza liquidazione ai sensi dell’art. 40 c. 2 dl n. 76/2020.

Le società inattive

Se la tua azienda è inattiva, potrai comunque aprire il tuo conto business, ma dovrai avviare la procedura per attivarla presso la tua Camera di Commercio per continuare ad accedere alle funzionalità del conto Qonto. In questo caso, avrai a disposizione 180 giorni per comunicarci la modifica prima che il tuo conto venga disattivato per inattività. Leggi di più qui.

Potrai aprire una sola volta il tuo Qonto se la tua società è inattiva.

Come verifico lo stato della mia attività?

Per verificare se la tua società sia correttamente registrata come "attiva", controlla la voce "stato attività" sulla tua Visura camerale:

Ecco un esempio di società inattiva:

Ecco un esempio di società attiva:

Schermata_2020-05-21_alle_21.08.12.png

Schermata_2020-05-20_alle_17.59.25.png

Le società di diritto straniero

Le società straniere registrate in Italia possono aprire un conto Qonto se la sede legale è basata in una delle seguenti nazioni:

  • Francia;

  • Germania;

  • Spagna.

Le holding

Le holding già esistenti, che siano attive o passive, possono aprire un conto Qonto in pochi minuti e 100% online.

Le attività non autorizzate su Qonto

Alcune attività non sono autorizzate su Qonto. In particolare, sono escluse tutte le imprese il cui oggetto sociale riguarda uno dei seguenti settori:

  • Armi, armi da guerra, compresa qualsiasi riproduzione

  • Attività connesse all'estrazione ed alla lavorazione di risorse naturali non rinnovabili

  • Attività di agente fiscale se non registrato / senza licenza

  • Attività di agente/ mediatore finanziario se non registrata presso l’Elenco degli agenti e Mediatori Creditizi

  • Attività di intermediazione assicurativa se non registrata presso il Registro Unico degli Intermediari assicurativi e riassicurativi (c.d. RUI) pubblicato dall'IVASS

  • Attività illecite

  • Attività militari: Vendita di armi, veicoli militari (inclusa qualsiasi riproduzione)

  • Attività relative ai certificati di risparmio energetico (CEE)

  • Attività relative ai Titoli di Efficienza Energetica (TEE)

  • Cartomanzia, astrologia, spiritualità

  • Casinò, gioco d’azzardo

  • Coltivazione di piante da fibra, spezie, colture aromatiche medicinali e farmaceutiche

  • Compravendita di metalli preziosi

  • Condivisione di file online

  • Criptovaluta - mining, staking, creazione e/o commercializzazione di NFT, sviluppo di blockchain, sviluppo di wallet (hot & cold wallet), scambio decentralizzato, attività PSAN senza registrazione

  • Factoring

  • Gestione di fondi, portafogli e investimenti collettivi se non registrati presso l’Albo delle imprese di investimento pubblicato da Consob

  • Piattaforme di trading/brokeraggio o qualsiasi attività relativa a: valute, metalli preziosi, gemme, altri prodotti, titoli

  • Piattaforme di trasferimento di denaro, servizi di rimessa, servizi di pagamento P2P ("peer-to-peer" o "person-to-person ")

  • Prestazione di servizi di pagamento senza licenza (crowdfunding, marketplace)

  • Attività legate ai prodotti da fumo (tabacco, THC, cannabidiolo con THC superiore allo 0.2% e sigarette elettroniche

  • Attività legate a droghe, prodotti a base di cannabis o derivati di qualsiasi tipo (compresi CBD/Foglie di canapa, fiori, resina, e-liquid e Resine CBD il cui THC è superiore allo 0,2%).

  • Prodotti a base di esaidrocannabinolo

  • Sesso (pornografia, prostituzione, sex toys, escort, strip club e/o night club)

  • Società fiduciarie, fondi e altre società simili.

  • Trading/brokeraggio (valute, titoli)

  • Vendita di beni/servizi che potrebbero arrecare danni all’immagine o alla reputazione di terzi

  • Vendita di medicinali e di prodotti farmaceutici senza relativa licenza

  • Vendita di metalli preziosi e pietre preziose

  • Vendite online e in negozio di proteine in polvere, integratori alimentari e farmaci

  • Vendita di opere o di oggetti d’arte, vendita all’asta

  • Vendita di polveri proteiche e integratori alimentari

  • Vendita di prodotti chimici

  • Vendita di tabacco (comprese le sigarette elettroniche)